Foto del profilo di La Bottega della Luna
Giornata Internazionale per l'Igiene Mestruale

Quasi 10 anni fa la Bottega della Luna è stata contattata per un’intervista nella quale si parlava di Mooncup e di mestruazioni. Quest’intervista è stata poi censurata perché mestruazioni è una parola che in televisione non si può dire.

Da allora qualcosa in Italia è cambiato, si parla più liberamente di ciclo mestruale anche in televisione, ma c’è ancora molta strada da fare sia nel nostro paese, sia in molte parti del mondo dove questo argomento è tabù.

Noi della Bottega parliamo di ciclo mestruale, sessualità e salute tutti i giorni, cercando di far conoscere la Mooncup al maggior numero possibile di donne, e sappiamo bene che affrontare questi argomenti non è sempre facile e leggero come sarebbe naturale (e ci piacerebbe) che fosse.

Ecco quindi il senso della Giornata Internazionale per l’igiene mestrualeMenstrual Hygiene Day – il cui motto per il 2015 è proprio “Finiamola con le esitazioni attorno alle mestruazioni”.
Per il secondo anno l’organizzazzione Wash United promuove il mese di Maggio come mese dedicato alle mestruazioni per sensibilizzare le donne sull’importanza di una buona gestione dell’igiene mestruale.

Quest’anno l’obiettivo principale è quello di portare l’attenzione alla discriminazione che molte donne subiscono in paesi come India, Burkina Faso e Africa Sub-Sahariana in cui il ciclo mestruale non è vissuto per quello che è, un processo biologico sano e vitale, ma come  qualcosa di “sporco e vergognoso” del quale non si può nemmeno parlare.

Abbattere il muro di questo silenzio, la disinformazione intorno all’importanza dell’igiene mestruale per la salute, rendere accessibili assorbenti, assorbenti lavabili, spugne o coppette per un’igiene mestruale di base a tutte le donne: questo è l’obiettivo del Menstrual Hygiene Day che tra dibattiti e incontri organizzati in tutto il mondo, avrà il suo culmine il 28 Maggio.

Quindi se in questi giorni avete sentito parlare di mestravaganza (che bellissimo termine!) non preoccupatevi, non siamo tutte impazzite!
Il cuore di questa seconda edizione sono i paesi in via di sviluppo, ma è importante che a questa campagna aderiamo tutte per abbattere i tabù e le discriminazioni che ancora ci circondano.

Le mestruazioni fanno parte di noi per almeno trent’anni della nostra vita, non possiamo restare in silenzio.

Questi gli hashtag per far sentire la nostra voce forte e chiara nella giornata del 28 Maggio: #MenstruationMatters #MenstrualHygiene #28M #28Maggio


Condividi il post sui tuoi social


Chi ha scritto questo post? La Bottega della Luna

Foto del profilo di La Bottega della Luna
Ci occupiamo di intimità e di benessere della donna per diffondere una cultura del femminile più ricca e consapevole a partire dalla conoscenza di sé e del proprio corpo.

0 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico

Related post