Foto del profilo di La Bottega della Luna
coppetta mestruale Mooncup in estate

È arrivata la primavera e l’estate si avvicina. Già pensiamo alle vacanze e siamo pronte per partire.  È arrivata la stagione della Mooncup! Non sei una fan della coppetta e ami alla follia gli assorbenti esterni? Dovrai ammettere che, quando si tratta vacanze, di viaggi e di bagni, un pensierino all’assorbente interno o alla coppetta mestruale ti tocca farlo.

La coppetta mestruale Mooncup è sicuramente una valida alternativa (la migliore, secondo noi) all’idea di spostare o sospendere il ciclo mestruale durante le vacanze. Con un semplice oggetto – che tiene quanto tre tamponi maxi e non assorbe l’acqua del mare o della piscina – le vacanze sono salve.

Se hai una coppetta mestruale, sicuramente non vorrai fare a meno di lei in vacanza, in spiaggia o facendo sport. 
Se non ne hai una, considera l’idea che ti possa essere molto utile da ora in poi. Scopri tutto quello che c’è da sapere su cos’è e come si usa la coppetta mestruale. Da oggi acquistando una Mooncup (solo confezione italiana) troverai un coupon che ti da diritto a una visita ostetrica gratuita, con una professionista esperta di mestruazioni, perineo e sessualità, oltre che di maternità e parto.

Mooncup contiene un coupon per visita ostetricaNella confezione italiana di Mooncup trovi un coupon per una visita gratuita con l’ostetrica. Mestruazioni, Perineo, Sessualità.

Per le “felicemente incoppettate” ricapitoliamo qualche pratico consiglio d’uso in questa stagione.

Cosa fare prima di partire per un viaggio (con la tua coppetta mestruale)

La Mooncup ti sarà molto utile in viaggio: una sola, meno spese, meno peso nel bagaglio, più tenuta e più igiene. Non potrai farne a meno.

Prima di intraprendere il tuo viaggio, ti diamo questi consigli:
1. Abituati all’utilizzo della Mooncup prima di partire, se è la prima volta che la usi. Provala a casa: avrai bisogno di tagliare il gambetto secondo la tua conformazione fisica e di sperimentare con quale posizione di trovi più a tuo agio per inserirla e toglierla.

2. Trasportala in buone condizioni igieniche. La Mooncup viene venduta con un pratico sacchettino di cotone perfetto per riporla quando non la usi. Il sacchettino è in cotone perché il contenitore per la mooncup (e per tutti gli oggetti di silicone)  deve necessariamente essere traspirante.
Se durante il viaggio, però, temi  che le condizioni igieniche della valigia o dello zaino che ti porterai dietro non siano ottimali e sai già che sarà difficile far bollire la coppetta prima dell’utilizzo, allora ti consigliamo di riporre il sacchettino all’interno di un altro contenitore traspirante. (Puoi avvolgerlo con una maglietta di cotone pulita!). Non inserire il sacchettino in un altra busta o contenitore di plastica.

3. Se pensi di soggiornare in un posto dove ti sarà difficile far bollire la coppetta (un hotel, per esempio), porta con te alcune compresse sterilizzanti. Immergi la Mooncup in un piccolo contenitore, seguendo le linee guida del produttore per la diluizione, e assicurati di immergerla per il tempo minimo raccomandato.

4. Ricordati di svuotare la Mooncup poco prima di salire in aereo. Se si tratta di un volo a lungo raggio, ricorda che è consigliabile svuotare Mooncup almeno ogni 4-8 ore. Se hai paura di non riuscire a svuotarla quando ti serve, puoi usare un salvaslip per sicurezza. Meglio se biodegradabile e compostabile.

Come usare la coppetta mestruale fuori casa

5. Lavati sempre le mani prima di svuotare e reinserire la tua Mooncup. Proprio come faresti con un tampone. E assicurati di sciacquarle molto bene prima di inserirle in vagina. Sembra che i residui di sapone possano favorire l’insorgere della candida.

6. Porta con te una bottiglietta d’acqua minerale. Usa sempre acqua potabile per lavare la coppetta mestruale Mooncup. Se non ne hai a disposizione nella toilette, una soluzione semplice e veloce è quella di portarsi dietro una piccola bottiglietta d’acqua. In alternativa va bene anche tamponare la coppetta mestruale con una salviettina o un fazzoletto.

7. Usa tranquillamente la coppetta mestruale anche se non hai il ciclo, come sostituto del salvaslip. La coppetta mestruale non assorbe il sangue ma lo raccoglie. Allo stesso modo non assorbe il muco protettivo e può essere usata in attesa delle mestruazioni o per le piccole perdite.
Indossala prima di uscire di casa per la tua giornata estiva, ti proteggerà con discrezione.

Come usare la coppetta mestruale in acqua

8. Usa la coppetta in acqua per tutto il tempo che desideri. Non ci sarà bisogno di cambiarti appena finito il bagno. Puoi usarla per tutto il tempo in cui la useresti fuori dall’acqua.

9. Assicurati che si sia creato l’effetto sigillo controllando che l’anello si sia aperto completamente e aderisca alle pareti vaginali. Questo è il modo migliore per essere sicura che non ci siano perdite.

Noi la amiamo in vacanza perché appunto ci permette di goderci l’estate, i viaggi e i bagni con le mestruazioni.
a) Tiene quanto tre tamponi super Triplica il tempo in cui ti godi liberamente il viaggio senza pensare a cambiarti.
b) Ne serve una sola Non dovrai acquistare assorbenti, né portarne da casa. Tutto spazio libero in valigia (e budget per il tuo viaggio).
c) Non si butta via Si svuota (anche in natura) e si riutilizza. Puoi usarla in situazioni estreme senza produrre rifiuti. In montagna, in grotta, in barca…
d) Non assorbe acqua Tanti bagni quanti ne vuoi fare senza dover correre a cambiarti subito dopo. L’acqua del mare o della piscina “resta fuori” e non altera le capacità di tenuta come per i tamponi.
e) Non si vede Si usa internamente e non si vede. Nemmeno un po’. Niente cordini penzolanti.
f) Puoi usarla senza ciclo Se sei in viaggio, in compagnia o se per qualsiasi motivo credi ti possano venire le mestruazioni e tu non vuoi o non puoi fermarti in un bagno… puoi indossare la coppetta mestruale Mooncup a casa prima di iniziare la giornata e sentirti protetta.Acquista la coppetta mestruale e dai una svolta alle tue vacanze


Condividi il post sui tuoi social


Chi ha scritto questo post? La Bottega della Luna

Foto del profilo di La Bottega della Luna
Ci occupiamo di intimità e di benessere della donna per diffondere una cultura del femminile più ricca e consapevole a partire dalla conoscenza di sé e del proprio corpo.

0 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico

Related post