Foto del profilo di Alberta
Coppetta mestruale mooncup e contraccezione

Una delle domande che mi vengono rivolte più di frequente riguarda l’utilizzo della Mooncup (la coppetta mestruale) in contemporanea ai differenti metodi contraccettivi. Coppetta mestruale e contraccezione sono compatibili?

Ci tengo a chiarire fin da subito che

la coppetta mestruale NON è in alcun modo un metodo contraccettivo

ma può essere utilizzata durante il ciclo mestruale contemporaneamente ad alcuni dei metodi contraccettivi più diffusi.

Ecco un piccolo riassunto che sarà utile a chiarire i vostri dubbi 🙂

Mooncup e spirale contraccettiva (IUD IUS)

Moltissime donne usano la Coppetta Mestruale Mooncup e la spirale contraccettiva (IUD/IUS) contemporaneamente e ne sono molto soddisfatte.
Può succedere, però, che la spirale si sposti. Lo spostamento può essere dovuto a vari fattori:

  • un rigetto naturale dell’organismo (accade a una donna su venti)
  • la conformazione anatomica di ognuna (ad esempio la cervice bassa)
  • un ciclo particolarmente abbondante (in questo caso è meglio optare per altri metodi contraccettivi o per una spirale ormonale)
  • l’aver inserito la Mooncup troppo in alto

Se decidete di utilizzare la Mooncup contemporaneamente alla spirale IUD/IUS ricordatevi come prima cosa che la coppetta mestruale va inserita in basso nella vagina e che prima di rimuoverla è importantissimo togliere l’effetto sigillo (che si crea quando mettete la Mooncup affinché “non perda”) come spiegato nelle istruzioni.

Vi consiglio comunque di rivolgervi sempre alla vostra professionista di riferimento che potrà consigliarvi ed eventualmente valutare di accorciare il filo della spirale.
Dopo ogni ciclo controllate sempre che la spirale non si sia spostata o crei dolore. In quest’ultimo caso contattate immediatamente il vostro medico.

Mooncup e anello anticoncezionale

La Mooncup non può essere utilizzata contemporaneamente all’anello anticoncezionale in quanto l’inserimento, utilizzo ed estrazione della coppetta potrebbero spostarlo compromettendo la sicurezza del contraccettivo.

Affinché l’anello lavori correttamente, infatti, deve rimanere perfettamente a contatto con le pareti vaginali.
Potete comunque decidere di utilizzare la Mooncup durante la settimana di sospensione dell’anello anticoncezionale, ma se il ciclo dovesse perdurare oltre i 7 giorni vi consiglio di mettere via la coppetta e utilizzare in concomitanza con l’anello degli assorbenti tradizionali (meglio se bio).

Mooncup e pillola

La pillola è un metodo contraccettivo di tipo ormonale. La Mooncup, realizzata in silicone di grado medico, non rilascia in vagina alcun tipo di sostanza per cui il suo utilizzo nei giorni del flusso non interferisce in alcun modo a livello ormonale con il buon funzionamento della pillola contraccettiva.

Mooncup e Pearly o Baby Comp

Pearly e Baby Comp sono due dispositivi medici per il controllo computerizzato del ciclo che indicano alle donne i giorni sicuramente non fertili e quelli potenzialmente fertili. Sia Pearly che Baby Comp non alterano in nessuno modo il sistema ormonale, semplicemente ne controllano l’andamento. Il loro funzionamento si basa sulla rilevazione della temperatura basale via bocca, per cui l’utilizzo in contemporanea della coppetta mestruale non influenza in alcun modo l’efficacia del metodo contraccettivo.

Mooncup e preservativo

La Mooncup non può essere utilizzata durante un rapporto che preveda la penetrazione vaginale. Questo perché la coppetta serve a raccogliere il sangue mestruale e va inserita nella parte bassa della vagina, dove aderisce ai tessuti e si posiziona per raccogliere il sangue, impedendo la penetrazione. Quindi, prima di avere un rapporto, dovete rimuovere la Mooncup e reinserirla solo successivamente.

Se avete ancora dei dubbi o delle domande specifiche scrivetemi a: assistenza@labottegadellaluna.it
Buona Mooncup a tutte! 🙂


Condividi il post sui tuoi social


Chi ha scritto questo post? Alberta

Foto del profilo di Alberta

0 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico

Related post