Perineo Segnali di Pericolo, come capire se c'è un problema

Segnali di attenzione: i sintomi da tenere sotto controllo per valutare il proprio perineo.

Non esiste il momento giusto per incominciare a prendersi cura del proprio perineo. È sempre il momento giusto! Prima impariamo a conoscerlo, ad ascoltarlo e a tenerlo in salute, meglio staremo in tutte le fasi della nostra vita. Purtroppo però non è usuale che vengano trasmessa queste informazioni alle donne più giovani.

Quasi sicuramente ci accorgeremo del nostro perineo soltanto quando qualcosa non va.

È molto importante fare attenzione ai segnali e sintomi che possono indicare una disfunzione del perineo per poter intervenire in tempo.

Dal Libro “La salute della donna. Il benessere del perineo” riportiamo queste preziose indicazioni per provare a capire come sta il nostro perineo.

Riconosci uno o più di questi segnali?

  1. Difficoltà o incapacità ad interrompere il getto urinario;
  2. Perdita di urina sotto sforzo (tosse, starnuto, sollevamento di pesi);
  3. Dolore in vagina durante il rapporto sessuale;
  4. Sensazione di pesantezza o instabilità nella zona perineale;
  5. Perdita di liquidi dalla vagina dopo l’immersione in acqua;
  6. Perdita di aria dalla vagina;
  7. Difficoltà a trattenere gas intestinali, feci, assorbenti interni;
  8. Emorroidi;
  9. Stitichezza malgrado un’alimentazione adeguata e sufficiente apporto di liquidi.
Se sperimenti uno o più di questi sintomi, è davvero arrivato il momento di porre attenzione al tuo perineo.

Vuoi saperne di più?

Acquista il Best Seller sul perineo

Sei pronta per passare all’azione?

Scopri tutti i prodotti per il perineo


Condividi sui tuoi social