Foto del profilo di La Bottega della Luna
Sex toys in legno Wacky Vibes Silvia Picari

Avete capito bene, abbiamo detto sex toys in legno! 🙂
Forse le più attente ne avranno già sentito parlare come la scelta eco nel mondo della sessualità, noi li conoscevamo ma non avevamo ancora trovato quello che faceva per noi. Poi abbiamo incontrato Silvia Picari, architetta-artigiana che un bel giorno ha deciso di mollare il suo lavoro e iniziare a realizzare artigianalmente sex toys in legno. Ha preso le sue mani, il suo tornio, il suo pezzo di ciliegio, i suoi attrezzi e si è inventata Wacky Vibes, una linea tutta particolare di sex toys in legno.

Ogni pezzo un’opera d’arte unica e naturale

Ora, immaginatevi Silvia che, con la pazienza che solo gli artigiani sanno avere, lavora il legno, lo modella, lo scarta, lo rifinisce e infine dipinge: ogni pezzo un’opera d’arte unica e naturale.

toys-legno-dipinti-a-mano Certo, sono oggetti molto diversi dai sex toys che siamo abituate a conoscere. Dimenticate la serialità, il silicone, le batterie, le forme più o meno naturalistiche. I toys di Silvia non sono così. Prima di tutto perché a guardarli sembrano piuttosto dei giocattoli antichi ricordati anche dai nomi: bubbles, sfere, blossom, mellow mood, flame. E poi perché sono pezzi unici: fatti a mano uno ad uno, ognuno con le sue venature e la sua colorazione.
Volete mettere? Altro che chiusi in un cassetto: questi toys sono da esporre come dei veri oggetti di design!

Parliamo del materiale: il legno. Ecologico, riciclabile, vivo. Silvia usa legno di ciliegio certificato di provenienza europea (più controllata e garantita) e ogni pezzo viene rifinito con vernici e finitura lucida naturali a base d’acqua (le stesse che si usano per i giocattoli dei bambini) atossiche e certificate. Insomma sono prodotti curati e sicuri. Il legno è caldo, pieno, rigido, bellissimo da vedere.

Insomma, a noi i toys in legno di Silvia sono piaciuti e ci è piaciuta lei: una donna che si è lanciata senza imbarazzo in un mercato così particolare e porta avanti la sua visione dell’amore e del sesso (leggete l’intervista che le ha fatto Alberta).

Non abbiamo esitato a inserire i suoi prodotti artigianali nella nostra selezione di toys in materiali di qualità.

Curiosità: siamo andate a cercare la simbologia dell’albero del ciliegio e abbiamo scoperto che in Giappone questo albero è l’emblema della sensualità e della femminilità. Simboleggia anche la prosperità e la felicità terrena. Chissà se Silvia l’ha scelto per questo motivo!

sex toys legno

 

Sex toys in legno

Sex toys in ceramica

Sex toys in silicone


Condividi il post sui tuoi social


Chi ha scritto questo post? La Bottega della Luna

Foto del profilo di La Bottega della Luna
Ci occupiamo di intimità e di benessere della donna per diffondere una cultura del femminile più ricca e consapevole a partire dalla conoscenza di sé e del proprio corpo.

2 Commenti
  1. Arianna 13 luglio 2017 at 9:33 - Reply

    Ciao sono una neofita. mi chiedo se è preferibile un prodotto morbido e vibrante o rigido come il legno. Non ho una buona pratica con l’autoerotismo sono alquanto tesa e mi impressiona persino infilare il dito in vagina. Cosa mi consigliate?

    • Foto del profilo di Alberta
      Alberta 14 luglio 2017 at 13:50 - Reply

      Buongiorno Arianna,
      potrebbe essere certamente una buona cosa partire da giochi più piccolini come il Joupie o il Meany e penso che la cosa migliore sia seguire quel desiderio o quella fantasia che ti consenta di sentirti a tuo agio e distenderti per poter giocare e sperimentare in piena serenità.
      Ogni donna scopre il piacere a modo suo e nei suoi tempi.
      Buona ricerca 😉

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico

Related post